+ - reset
English (UK)Italian (IT)

Fondo Catania Meucci

Gli eredi dell’ing. Basilio Catania hanno donato alla Fondazione Marconi l’importante archivio Catania Meucci. La donazione è stata resa pubblica durante una conferenza stampa tenutasi presso il Rettorato dell'Università di Bologna il 7 novembre 2012.

L’archivio contiene tutte le carte note e quelle non ancora divulgate che permisero all’ing. Catania di ottenere dalla Corte Suprema degli Stati Uniti d’America la riabilitazione completa dello studioso italiano, che fu dunque dichiarato «inventore del telefono».

Si è così portato a compimento il disegno avviato da Marconi stesso, che per primo sollevò la questione della paternità dell’invenzione del telefono a livello internazionale, sostenendo l’opera di Meucci. Per ricordare tutte queste vicende è stata allestita nelle sale del Museo Marconi a Villa Griffone una apposita postazione.

Il vasto archivio è ora a disposizione degli studiosi presso la Fondazione Marconi, nella sede distaccata di Mongardino, dove è stato ricostruito l’intero studio di Basilio Catania (che fu anche ricercatore di grande spessore: si è occupato di comunicazioni ottiche e ha svolto studi profondi sul concetto di informazione). L’Università di Bologna sta predisponendo un programma di analisi e valorizzazione di questo importante materiale, che ha già suscitato l’interesse di molti ricercatori stranieri.

 

Basilio Catania


 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



John A. Flemingfleming

Marconi ebbe una larghissima visione e una grande fede nell'avvenire mondiale della radio sin dai primi anni della sua invenzione. Con quella visione, esercitò un immenso potere suggestivo infondendo un grande entusiasmo nei suoi collaboratori, che mai dubitarono del successo definitivo del loro maestro.



Social Fondazione

youtube64

twitter64

facebook64

rss64


© 2013 - Fondazione Guglielmo Marconi - Villa Griffone - via Celestini 1 - 40037 Pontecchio Marconi (BO) - C.F 80063250379

Utilizziamo i cookies per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione accetti la nostra cookie policy.