+ - reset
English (UK)Italian (IT)

Tesla e Marconi

16 giugno 2009
Facoltà di Ingegneria, Bologna

Isa Topic 2009

TESLA, MARCONI, AND THE RACE TO DEVELOP WIRELESS TECHNOLOGY, 1890-1905

Prof. W. Bernard Carlson
Department of Science, Technology, and Society
School of Engineering and Applied Science
University of Virginia

Carlson, grande esperto di Storia dell'Elettricità e Storia della Tecnologia, sta preparando da tempo una biografia su Tesla. Nella lezione magistrale di Bologna ha ripercorso in parallelo il cammino dei due inventori, Nikola Tesla e Guglielmo Marconi, che per primi sperimentarono sulle onde hertziane, uno negli Stati Uniti l'altro in Europa, con l'obiettivo di una trasmissione a distanza.

Tesla (nato nel 1856) già nel 1892/93 fu in grado di dimostrare - pur in uno spazio limitato a pochi metri - che si potevano mandare impulsi elettrici da un punto all'altro senza utilizzare alcun cavo. Marconi (nato nel 1874) nel 1895 realizzò invece la trasmissione oltre un ostacolo naturale di un vero segnale, di un impulso che veicola un messaggio. Su questa separazione iniziale, le loro strade si allontanarono anno dopo anno: Tesla progettò di irrorare tutta la Terra con l'energia elettrica wireless (attraverso il suolo in emissione, attraverso l'aria in remissione) e s'isolò a Colorado Springs per tentare di allestire una grande centrale trasmittente, Marconi si applicò a una progressiva messa a punto del suo sistema di comunicazione wireless (attraverso l'aria in emissione, attraverso il suolo in remissione) e a una puntuale sperimentazione tappa dopo tappa, finché non riuscì, nel 1901, a trasmettere un segnale da una sponda all'altra dell'Atlantico.

Il successo arrise a Marconi, che con maggiore lucidità seppe inquadrare sia la meta sia i mezzi con cui raggiungerla, mentre l'idea di Tesla era troppo vaga e - in base alle nozioni che abbiamo oggi - irrealizzabile. Ciò non toglie che Tesla, anticipando lo stesso Marconi, abbia saputo inviare onde hertziane a distanza. A Marconi spetta indiscutibilmente il primato della telegrafia senza fili, a Tesla quello del collegamento elettrico senza fili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tesla



David Sarnoffsarnoff

Marconi è stato l'artefice dell'odierna civiltà della radio. Tutti coloro che, con spirito di iniziativa e perseveranza, ci hanno portato al grado di sviluppo odierno hanno costruito sulle fondamenta gettate da Marconi. Tutti lo hanno considerato il genio tutelare del loro lavoro.



Social Fondazione

youtube64

twitter64

facebook64

rss64


© 2013 - Fondazione Guglielmo Marconi - Villa Griffone - via Celestini 1 - 40037 Pontecchio Marconi (BO) - C.F 80063250379

Utilizziamo i cookies per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione accetti la nostra cookie policy.