+ - reset
English (UK)Italian (IT)

25 aprile 2013

L'annuale Giornata di Marconi si è aperta con una breve relazione del professor Falciasecca dal titolo "Un grande futuro dietro le spalle, un grande passato davanti". Il professore ha inoltre ricordato acquisizioni, attività e impegni della Fondazione, tra cui spicca l'organizzazione del Marconi Prize 2013.

Sono poi intervenuti Stefano Ciccotti, Amministratore Delegato di RaiWay, sul tema "La Radiofonia digitale in Italia", e Angelo Sessa, che ha presentato il volume "Marconi e la radio" (Mosè Edizioni) dedicato alla sua collezione di Imperia.

Si è quindi proceduto alla premiazione dei "Marconisti del XXI secolo": Stefano Ciccotti, Umberto De Julio, Francesco Cremona e Tania Bellanca Giusti.

Falciasecca ha infine annunciato che il "Premio internazionale di pittura, scultura e arte elettronica" intitolato a Marconi, quest'anno non assegnato, sarà prossimamente ripristinato.

La giornata si è svolta alla presenza di Elettra Marconi Giovanelli e dei rappresentanti di Città di Sasso Marconi, Provincia di Bologna e Università di Bologna.

   

giornatamarconi2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



David Sarnoffsarnoff

Marconi è stato l'artefice dell'odierna civiltà della radio. Tutti coloro che, con spirito di iniziativa e perseveranza, ci hanno portato al grado di sviluppo odierno hanno costruito sulle fondamenta gettate da Marconi. Tutti lo hanno considerato il genio tutelare del loro lavoro.



Social Fondazione

youtube64

twitter64

facebook64

rss64


© 2013 - Fondazione Guglielmo Marconi - Villa Griffone - via Celestini 1 - 40037 Pontecchio Marconi (BO) - C.F 80063250379

Utilizziamo i cookies per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione accetti la nostra cookie policy.