+ - reset
English (UK)Italian (IT)

Ionosfera

 

Diretta conseguenza della prima radiotrasmissione transatlantica sperimentale operata da Marconi nel dicembre 1901 fu lo studio degli strati superiori dell'atmosfera, allo scopo appunto di fornire una base teorica a un risultato pratico (quello di Marconi) che i più ritenevano impossibile.

ionosfera

Solo, infatti, ammettendo l'esistenza della Ionosfera, e cioè di uno strato atmosferico elettricamente conduttore con funzione di specchio riflettente per le onde elettromagnetiche, si poteva "giustificare" l'impresa marconiana.

Tale strato fu effettivamente trovato a una quota di circa 100 km (strato E).

In seguito, usando frequenze più elevate, si identificarono gli strati riflettenti superiori e inferiori, in particolare - a una quota di circa 250 km - lo strato F (o di Appleton), molto importante per le radiocomunicazioni a grande distanza.

 

Come si propagano le onde elettromagnetiche

voce Ionosfera nell'Enciclopedia Treccani

 

 


Marshall McLuhanmcluhan

La stampa ha strappato l’uomo dalla sua radice culturale tradizionale mostrandogli come accatastare un individuo sopra l’altro all’interno di un enorme agglomerato di potenze nazionali e industriali, e la trance tipografica dell’occidente è durata fino a oggi, momento in cui i media elettronici stanno finalmente rompendo l’incantesimo in cui siamo immersi. La Galassia Gutenberg è stata eclissata dalla costellazione di Marconi.



Social Fondazione

youtube64

twitter64

facebook64

rss64


© 2013 - Fondazione Guglielmo Marconi - Villa Griffone - via Celestini 1 - 40037 Pontecchio Marconi (BO) - C.F 80063250379

Utilizziamo i cookies per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione accetti la nostra cookie policy.